• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

I prossimi eventi

  • OMAGGIO A MINA >

    COLPI DI COLORE

    Venerdì 24 agosto 2018 – ore 21
    Piazza San Martino

    COLPI DI COLORE

    Elisa Rovida, voce
    Roberto Boccasavia, pianoforte
    Alfredo Zanara, basso
    Paolo Botteschi, batteria

    [Vai alla pagina dell'evento]

  • 1

News

  • I CORSI DEL GALLO >

    In orario pomeridiano, gli spazi della Cascina ospiteranno corsi, incontri e laboratori, tenuti da docenti specializzati e aperti ad un pubblico di tutte le età.

    Cascina Parco Gallo
    via Corfù, 100

    [I CORSI DEL GALLO]

  • CidneON 2018 >

    Si accendono le luci, comincia lo spettacolo.

    CidneON 2018
    II edizione

    Per tutte le informazioni sul festival https://www.cidneon.com/index.html

  • Ambra Angiolini ospite d'onore dell'ultimo caffè letterario >

    Ambra Angiolini

    Associazione For-Art

    Teletutto http://www.teletutto.it/videonews/ambra_brilla_a_for_art/11678.html?uidy_58=TTappl.videonews.dettaglioVideoNews&record=24639

  • Il provocatore Gentile. Vita e musica di Giancarlo Facchinetti. >

    Il provocatore gentile

    Giancarlo Facchinetti si racconta a Teletutto.

    Video Teletutto https://www.youtube.com/watch?v=OSwbl4WVGQc&feature=youtu.be

  • Madama Butterfly >

    Madama Butterfly

    In occasione della prima di “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini, il pubblico del Teatro Grande riceverà in omaggio un libretto di 34 pagine, edito da Grafo, relativo alla recente donazione di una lettera autografa del maestro lucchese alla Fondazione Teatro Grande, voluta da Michele Vigasio, in ricordo del padre Mario. La lettera, scritta su carta intestata dell’allora Caffè Centrale, è relativa proprio alle prove in corso nel nostro Massimo cittadino poco prima del trionfale debutto di Butterfly il 28 maggio 1904. Il libretto, a cura di Fabio Larovere, si intitola “Butterfly a Brescia. Una lettera autografa di Giacomo Puccini donata al Teatro Grande” e contiene copia anastatica della lettera, nonché testi dello stesso Larovere, di Michele Vigasio, Sandro Belli, Alfredo Gatta e Costanzo Gatta. Di particolare pregio le foto, alcune delle quali inedite, come quelle della scenografia dell’edizione bresciana dell’opera e quelle che ritraggono Puccini e la nobiltà bresciana a fine Ottocento.

    [Butterly a Brescia]

  • 1