• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Le stirpi canore - Passeggiata letteraria al Vittoriale

A partire da Mercoledì 18 Marzo 2015
ore 11:00 Salva sul calendario

Vittoriale degli Italiani Via Vittoriale, 12, 25083 Gardone Riviera BS, Italia

 

sulle orme di gabriele d’annunzio

a cura di Filippo Garlanda

Le “Passeggiate letterarie” sono un progetto dell’Associazione Cieli Vibranti che prevede, accanto alla visita del luogo, la lettura di testi di prosa e poesia legati al luogo stesso. Quando si cammina nel Vittoriale si ha la sensazione di aver accesso ad un paesaggio dell’anima, che per uno strano incanto ha preso corpo e si è dispiegato sul fianco di una collina. Un paesaggio poetico d’amore e di gloria. Gabriele d’Annunzio trasforma la propria vita in un’opera d’arte: l’uomo si fa parola e paesaggio, la parola si fa suono e danza. Il poeta è un operaio della parola, che si adopera meticolosamente, delicatamente e furiosamente nel plasmare e nel trasfigurare. Agisce fisicamente su un paesaggio esistente, lo elabora ricreandolo a propria immagine e somiglianza. Un attore evoca suggestioni, suoni, pensieri, colori che ancora oggi si respirano in questo luogo intimo e grandioso.

 

Itinerario:

· Arco dell’ospite, Piazzetta della Vittoria del Piave

Introduzione al Vittoriale, Prima Guerra Mondiale

TESTI TRATTI DA: Atto di donazione del Vittoriale agli italiani Canta la gioia Le cento e cento e cento e cento pagine del libro segreto di Gabriele d’Annunzio tentato di morire Canti della guerra latina (La canzone del Quarnario, Per i combattenti, La preghiera di Doberdò)

· Anfiteatro Il teatro di poesia

TESTI TRATTI DA: La figlia di Iorio (Didascalie poetiche e una volata attraverso il dramma)

· Piazzetta Dalmata, Prioria (esterno), Schifamondo (esterno, scale) Clausura et silentium.

L’operaio della parola

TESTI TRATTI DA: Alcyone (L’opere e i giorni, Le stirpi canore)

· Statua di San Sebastiano

La musica. Parigi: Claude Debussy e Ida Rubinstein

TESTI TRATTI DA: Le Martyre de Saint Sébastien Notturno

· La nave Puglia (vista dal Mausoleo)

L’acqua

TESTI TRATTI DA: Alcyone (L’onda)

· Il Mausoleo Il paesaggio

TESTI TRATTI DA: Alcyone (La pioggia nel pineto), con citazione da ‘La pioggia sul cappello’ di Luciano Folgore Elettra (Alle montagne)

 

Le passeggiate letterarie “Le stirpi canore” con visita al Vittoriale avranno luogo il terzo mercoledì di ogni mese alle ore 11.00 col raggiungimento di un numero minimo di 50 iscritti.

In caso di necessità si può concordare una data diversa.

Mercoledì 18 marzo

Mercoledì 15 aprile

Mercoledì 13 maggio

Durata: la durata della sola passeggiata letteraria è di 90 minuti

Utenti: scuole secondarie di secondo grado

Ai partecipanti sarà fornita preventivamente una scheda critica che consenta ai docenti di preparare gli studenti e di valorizzare le connessioni con la programmazione didattica curricolare.


Tasso:
 
 
2015-03-18 11:00:00
2015-03-18 14:46:00